Chi siamo

Il negozio di famiglia che ha ispirato la nascita di Mangibene

L’eredità del cibo italiano - la nostra Storia

La storia di Mangibene inizia nel 1925, quando Violante Manni e Bernardo Stagnoli lasciano Bagolino, Brescia, casa del famoso formaggio Bagòss.

Si stabiliscono a Verona, dove aprono un negozio di alimentari con un forno a legna per pane e dolci.

Claudia Stagnoli e gli altri figli di Violante e Bernardo seguono i passi dei genitori, e arricchiscono il loro ventaglio di sapori con tanti nuovi prodotti. In particolar modo, diffondono i sapori d’Abruzzo, anche grazie ad Attilio Berardi, marito di Claudia.

Il figlio di Claudia e Attilio, Alessandro, non può sfuggire al suo destino: fin da piccolo è circondato dall’aroma di formaggi e salumi italiani e dal profumo di pane fresco, così decide di innovare ulteriormente l’attività dei genitori.

Nel 1998 lancia uno dei primi e-commerce di prodotti tipici italiani artigianali, chiamato Mangibene.

Nel 2012 decide di affidare Mangibene a Dominik e Stefan, due fratelli imprenditori che condividono la stessa passione per cibo e vino artigianale italiano.